L'amica geniale : L'amica geniale

  • by Elena Ferrante
  • Narrated by Anna Bonaiuto
  • Series: L'amica geniale
  • 11 hrs and 49 mins
  • Unabridged Audiobook

Publisher's Summary

Lila è scomparsa. Esagerata, come sempre, ha cancellato ogni traccia. Ed Elena, l'amica di tutta la vita, inizia a raccontare la storia del legame viscerale che le ha unite per sei decenni. Tra inconfessata rivalità e profondo affidamento, la ragazzina geniale e ribelle e l'amica studiosa attraversano gli anni dell'adolescenza, sullo sfondo di un rione della Napoli anni Cinquanta ritratta nella sua cruda epicità.

Prima parte della tetralogia "L'amica geniale".

More

See More Like This

Customer Reviews

Most Helpful

Wonderful

Would you listen to L'amica geniale again? Why?

I would read/ listen to anything by Elena Ferrante again. Had read this in English, loved it and wanted to read it in the original Italian (and improve my Italian at the same time). Anna Boniauto's performance is excellent too.


If you made a film of this book, what would be the tag line be?

Have no deisre to see this as a film


Any additional comments?

Message to Audible/ Amazon: please can we have more (some?) non English language books available in dual version, at a reasonable price so that language learners like myself can listen and check the written version if necessary?

Read full review

- fredsaid

incomprensibilmente sopravvalutato

Ho cominciato ad ascoltare con la speranza di scoprire un capolavoro, dato l'entusiasmo che avevo trovato nelle recensioni sua in Italia sia in Inghilterra. A circa un terzo del libro ho cominciato a provare incredulità: una vicenda blanda, in cui la protagonista finisce per descrivere come importantissime cose tipo le sue pagelle (dettagliando voti ed esami a settembre), vive una amicizia a grana grossa con una presunta ragazzina brillantissima di cui soffre costantemente (e piagnucolosamente) la superiorità, soffre un abuso sessuale dal bavoso padre di un amico che fin lì era stato l'uomo perfetto, vive un amore platonico impossibile ed incomprensibile, e si abbronza al mare. Nel frattempo in Italia passano gli anni cinquanta e cominciano i sessanta ma non si direbbe, perché la protagonista non si accorge di nulla che non sia altezza del suo naso, e che descrive con la stessa capacità d'introspezione dei fotoromanzi che legge con le amiche. Il tutto descritto con un linguaggio semplificato fino all'esasperazione, che spiega forse la larghissima diffusione di questo incomprensibile best seller. A metà ho cominciato a sperare che finisse presto, ed invece mi sono dovuto sorbire la tremenda parte di preparazione al matrimonio e il matrimonio stesso, in cui non succede nulla se non qualche trito cliché. Suppongo che negli altri tre romanzi la saga acquisisca una dignità colossale, perché altrimenti il successo non si spiega. Io, però, rimarrò ignorante, temo.
Read full review

- Davide Baroncelli

Book Details

  • Release Date: 27-04-2015
  • Publisher: Emons Edizioni